Blog dedicato alle ultime novità e alla consulenza finanziaria e patrimoniale

La correlazione tra pianificazione e futuro

Matteo Spairani, consulente finanziario

News

Questi due termini sono spesso correlati tra loro poiché si ritiene che una buona pianificazione finanziaria debba proiettarsi in un tempo futuro.

Quante volte abbiamo sentito la frase il futuro lo inizi a costruire nel presente… 

Questa affermazione vale anche quando parliamo di pianificazione finanziaria, poiché è importante definire i propri obiettivi finanziari così da poter scegliere la strategia migliore per raggiungerli.

Ma partiamo dal principio. Cosa si intende per pianificazione finanziaria?

La pianificazione finanziaria è quel processo che porta la persona, l’investitore, ad analizzare i suoi bisogni e le sue aspettative di vita in modo accurato, tramite un percorso sia analitico che di valori. 

In questo caso parliamo infatti di pianificazione finanziaria personale.

Pianificazione finanziaria e ciclo di vita

Come detto, una corretta pianificazione finanziaria ha come punto di partenza la definizione dei propri obiettivi e l’importanza del tempo diventa un fattore fondamentale. Non è mai troppo presto (perché a volte può essere troppo tardi) per pianificare i propri investimenti, che si modulano in base all’età della persona ed alle sue esigenze.

Il tempo, una risorsa importate nella pianificazione dei propri investimenti

Nell’età giovanile, ad esempio, si tende ad avere un reddito più contenuto e non sempre stabilizzato, di conseguenza la difficoltà a risparmiare è maggiore e le possibilità di investimento sono più orientate alla costruzione di un capitale nel tempo con piccoli passi. 

Nell’età adulta, di norma, si ha un reddito maggiore, un tasso di risparmio più elevato e le possibilità e potenzialità di investimento sono molteplici e spesso modellate sulle esigenze del nucleo familiare nel medio e medio-lungo termine. 

Crescendo ulteriormente, l’esigenza di consolidamento e della protezione della propria famiglia e delle generazioni successive (figli e nipoti) è l’obiettivo principale su cui si basa la pianificazione finanziaria. L’intento in questo caso è di garantirsi un futuro tranquillo sia per sé che per i propri cari, anche studiando nel tempo un corretto passaggio generazionale.

Cambiano i sogni, le prospettive, gli obiettivi che si vogliono perseguire nel momento storico di vita che si sta attraversando. Per questo è fondamentale capire come pianificare in modo corretto i propri investimenti.

Come pianificare correttamente i propri investimenti

La premessa è che non esiste la ricetta che vada bene per tutte le pianificazioni finanziarie, per quanto avere un solido metodo di lavoro e di approccio al tema sia fondamentale. Ogni individuo è differente, pertanto lo saranno anche gli obiettivi da raggiungere.

Come si svolge il processo di pianificazione finanziaria

Una buona pianificazione finanziaria parte da un’analisi finanziaria della propria situazione familiare, così da comprenderne il bilancio (entrate, uscite, spese programmate nel tempo). La corretta stesura di un piano finanziario permetterà di identificare e ridurre gli sprechi, gestire in modo più efficace le risorse e raggiungere gli obiettivi di consumo e risparmio.

Vantaggi e opportunità della pianificazione finanziaria

La pianificazione finanziaria è utile alle persone che vogliono:

  1. avere il controllo delle finanze e degli investimenti presenti e futuri
  2. raggiungere predeterminati obiettivi 
  3. decidere del proprio futuro senza farsi prendere dalle emozioni e dalle scorciatoie mentali che spesso ci portano a deviare dai nostri programmi

La pianificazione finanziaria è un utile strumento per fornirci un punto da cui partire. 

La strategia può essere costruita in partnership, in condivisione con una figura professionale, che ha l’esperienza per porre le domande utili a far emergere i veri valori che muovono una persona e dai quali far scaturire idee ed azioni che portino ai risultati prefissati. Il consulente finanziario può essere un ottimo alleato in questo percorso.

La prima regola per non autosabotare la propria pianificazione finanziaria è quella di evitare il fai-da-te “estremizzato”, o se vogliamo meglio declinare il concetto, l’operare in modo improvvisato, basandosi su poche notizie e senza una corretta strategia, né un programmazione per orizzonti temporali.

Un gioco di squadra

Avere un consulente finanziario di riferimento con cui confrontarsi permette di approcciarsi professionalmente a queste tematiche.

Innanzitutto le soluzioni che proporrà al cliente non saranno frutto di emozioni o sensazioni, ma di analisi eseguite sulla specifica situazione della persona, in modo che possa perseguire l’obiettivo nel tempo – breve, medio o lungo – prestabilito.

In finanza è fondamentale porre attenzione alle emozioni ed alle sensazioni. Anche se facenti parte del capitale umano, queste possono “mentirci” in alcuni momenti. Investire solo  perché si ha una sensazione positiva comprometterebbe il raggiungimento del risultato, minando la programmazione e la pianificazione del proprio futuro.

Con un professionista si affronta anche il tema dell’allocazione delle risorse. La complessità del mercato, il suo essere un ambiente liquido e attraversato da molteplici dinamiche, lo rendono un luogo molto competitivo, per questo è essenziale approcciarsi con metodo.

Allocazione delle proprie risorse finanziarie

Un buon consulente finanziario, per comprendere a fondo il suo cliente, dovrà inoltre delineare il suo profilo di rischio e guidarlo verso una asset allocation coerente.

Oggi abbiamo inoltre nuovi Investitori che muovono i loro primi passi nella gestione delle risorse finanziarie: la nuova generazione di investitori, i Millennials, ha obiettivi finanziari differenti da quelli delle generazioni precedenti, che richiedono una chiave di lettura differente.

Pianificare i propri investimenti non significa solo progettare e costruire il proprio futuro, ma anche proteggerlo, rendendolo il posto in cui vogliamo essere nei prossimi anni.

Vuoi iniziare a pianificare i tuoi investimenti ma non sai come fare? Contattami per una consulenza personalizzata e gratuita.

Hai trovato interessante il mio articolo? Condividilo!

Blog

News e articoli di attualità e finanza

Analisi e approfondimenti legati al mondo della finanza. Gli argomenti sono trattati in modo oggettivo per consigliare il lettore su come comportarsi per tutelare se stesso, il suo patrimonio e le persone care.

Raccontami le tue esigenze, sono qui per aiutarti.

Ascolto attivo delle tue necessità, analisi approfondita della tua situazione patrimoniale e realizzazione di una strategia su misura. Richiedi subito la tua consulenza gratuita e personalizzata.

Menu