Blog dedicato alle ultime novità e alla consulenza finanziaria e patrimoniale

L’evoluzione del trend dei pagamenti digitali

Matteo Spairani, consulente finanziario

News

Tendenza in forte crescita che premia le aziende che abbracciano il cambiamento tecnologico e i loro investitori.

Prima di analizzare come i pagamenti digitali siano un trend di investimento del momento è doveroso comprendere come e perché questo sia accaduto e in che modo siamo arrivati a questo punto.

I pagamenti digitali sono stati e continuano a essere sostenuti da diversi fattori di crescita, primo tra tutti l’aumento dei siti e-commerce che, di conseguenza, ha segnato un allontanamento delle transazioni in contanti.

Secondo il Transport Intelligence, il mercato logistico globale dell’e-commerce è cresciuto più del 27% nel 2020 e si stimano alte prospettive di crescita entro l’anno 2025. Questo dipenderebbe dalle abitudini acquisite negli anni della pandemia 2020-2021 che ora sono radicate nel nostro comportamento.

Gratificazione provata quando effettuiamo un acquisto online

Inutile sottolineare come il nostro comportamento sia mutato in quegli anni. Ad esempio, lo shopping online è un’azione preferita rispetto allo shopping nei negozi, e i fattori che entrano in gioco sono molteplici: facilità dell’acquisto, presentazione dei prodotti in un unico luogo, vasta possibilità di scelta e comparazione. Inoltre ormai ci siamo talmente abituati ad avere una gratificazione immediata – se un prodotto non lo troviamo su un sito web passiamo a un altro con estrema facilità – e alle consegne rapide – altro fattore che incide sulla scelta su quale shop online comprare – tanto da entrare a far parte della nostra routine.

Questo fenomeno si è sviluppato così velocemente tanto che anche gli investimenti nei pagamenti digitali sono aumentati radicalmente. Se pensi che questo trend sia perfetto per diversificare il tuo portfolio è il momento giusto per confrontarti con un consulente finanziario.

Il cambio dell’esperienza d’acquisto da fisico a online

La pandemia ci ha costretto a cambiare le nostre abitudini di acquisto incidendo negativamente sugli acquisti in retail. Con sempre più città in lockdown, le limitazioni di accesso alle attività commerciali, l’indossare la mascherina, il mantenere almeno un metro di distanza e il possesso del green pass, hanno reso molto meno piacevole l’esperienza d’acquisto, incidendo sulle abitudini di spesa delle persone.

Per questo negli anni 2020-2021 si è assistito al boom degli e-commerce con annesse vendite online rendendo l’esperienza di acquisto facile, veloce e appagante. Qualsiasi utente tramite il suo smartphone può comprare – quasi – qualsiasi cosa e le aziende che si sono adeguate a questo nuovo modello di business stando al passo con le nuove tecnologie hanno avuto dei grandi benefici.

Aumento dell'acquisto sull'e-commerce rispetto al negozio fisico

Come ci mostrano i dati relativi alla crescita dell’e-commerce dell’azienda Adnkronos l’incremento dell’e-commerce nel 2020 è stato del 99% e, anche se nel 2021 c’è stato uno pseudo ritorno alla normalità, si registra un aumento del 68%. Questo perché, come detto nel paragrafo precedente, abbiamo subìto un mutamento radicale delle nostre abitudini di acquisto grazie anche alla digital transformation e alle tecnologie a nostra disposizione.

La capacità di cogliere l’attimo è essenziale, soprattutto nel mondo digitale che è in continuo cambiamento. E sono proprio le aziende che mettono al primo posto l’innovazione e che seguono l’onda del cambiamento al posto di rimanere ancorate al passato quelle che registrano una maggiore crescita e un maggior fatturato.

Aziende e rivoluzioni digitali


Come detto poc’anzi, sono le aziende che cavalcano l’onda del cambiamento quelle che traggono maggiori benefici. Stiamo assistendo sempre di più al fenomeno della Disruption, un cambiamento repentino che porta a modi nuovi e differenti, rispetto al passato, di fare, pensare o intraprendere ciò che ci circonda. E il fenomeno più evidente che è entrato nel nostro quotidiano senza quasi che ce ne accorgessimo sono i pagamenti digitali.

Il pagamento digitale è senza dubbio un tema in forte crescita. Secondo uno studio di PwC 2021 che ha come tematica principale il futuro dei pagamenti, il volume globale delle transazioni senza contanti raddoppierà entro l’anno 2030. Questo incrementerà la creazione e l’uso di applicazioni com i digital wallet e la blockchain technology che daranno forma al mondo dei pagamenti online nei prossimi anni. Si prevede, infatti, un aumento tra il 35% e il 45% delle transazioni su portafoglio digitale entro l’anno 2030.

Dunque, in relazione a quanto detto, quali sono i trend su cui fare attenzione e da prendere in considerazione per la diversificazione del proprio portfolio? Secondo il mio parere professionale di consulente finanziario sono:

1. Digital Currency

 

Le CBDC – Central Bank Digital Currency – sono definite come la rappresentazione di una moneta nazionale emessa e gestita da un’istituzione sovrana come la banca centrale. Questa è accessibile a tutti e può essere utilizzata come mezzo di scambio o riserva di valore. A differenza delle criptovalute, una CBDC è sostenuta da un governo e rappresenta una passività della banca centrale.

CBDC - Central Bank Digital Currency

Com’è prevedibile, in questo scenario guidato dalla banca e regolamentato dalle banche centrali, si avrebbe una vera e propria rivoluzione che scardinerebbe il sistema monetario tradizionale, quello della moneta fisica.

Questo perché fin da subito le banche centrali hanno dichiarato di non considerare le crypto come una moneta, proibendone altresì il loro utilizzo per i pagamenti quotidiani.

Dunque lo scenario che si prospetta tra 20 anni è quasi il totale abbandono della moneta fisica per far spazio alla moneta digitale.

2. Digital Wallet

 

Il portafoglio digitale è un sistema di pagamento elettronico che permette di effettuare acquisti online all’interno di negozi fisici utilizzando direttamente dal proprio smartphone la carta registrata virtualmente senza rischio che le nostre informazioni personali siano divulgate.

Digital Wallet per gli acquisti nei negozi fisici

Gli eWallet infatti consentono di caricare e memorizzare i metodi di pagamento sui dispositivi mobile attraverso applicazioni come Apple Pay o Google Pay, così da avere le carte di credito o bancomat a portata di smartphone.

Questi sistemi di pagamento hanno rivoluzionato il sistema tradizionale delle transazioni in denaro, migliorando e facilitando l’esperienza d’acquisto del cliente.

3. Blockchain technology

 

Con l’aumento degli e-commerce e dei pagamenti online si è reso necessario l’introduzione di una tecnologia di sicurezza: la blockchain.

La blockchain non è altro che un registro di contabilità che facilita il processo di registrazione delle transazioni e le tracciabilità di un bene in una rete commerciale. Il suo vantaggio è quello di fornire delle informazioni immediate, condivise, trasparenti e ordinatamente archiviate in un registro a cui posso accedere solo ed esclusivamente dei membri autorizzati. Una rete blockchain può tracciare ordini, pagamenti, account e tanto altro.

Blockchain technology

I principali vantaggi della blockchain sono:

  • la fiducia: i dati confidenziali saranno condivisi solo con i membri della rete a cui hai concesso l’accesso
  • la sicurezza: le transazioni sono registrate in modo permanente e solo i membri autorizzati possono visionarle

Il pagamento online con tutte le sue sfaccettature fa parte di un insieme di tendenze, chiamate MegaTrends, a cui fare attenzione se si vuole fare investimenti a lungo termine e diversificare il proprio portfolio.

Come visto l’evoluzione tecnologica ha avuto un’accelerazione, data anche dalla pandemia, che ha portato quasi alla scomparsa o alla mutazione di molti sistemi tradizionali. Solo le aziende davvero al passo con i tempi riescono a emergere in questo mare di cambiamento e sono quelle che, oltre a condividere i trend, investono sulla loro crescita.

Se si vogliono fare investimenti su questo trend è consigliabile sempre rivolgersi a un consulente finanziario preparato in materia, così da scegliere quello più adatto alle proprie esigenze. Sei interessato a diversificare il tuo portfolio prendendo in considerazione un trend innovativo? Parliamone, sono qui per aiutarti. Contattami per una consulenza gratuita e personalizzata.

Hai trovato interessante il mio articolo? Condividilo!

Blog

News e articoli di attualità e finanza

Analisi e approfondimenti legati al mondo della finanza. Gli argomenti sono trattati in modo oggettivo per consigliare il lettore su come comportarsi per tutelare se stesso, il suo patrimonio e le persone care.

Raccontami le tue esigenze, sono qui per aiutarti.

Ascolto attivo delle tue necessità, analisi approfondita della tua situazione patrimoniale e realizzazione di una strategia su misura. Richiedi subito la tua consulenza gratuita e personalizzata.

Menu